Vino: Douja d'Or, giochi della tradizione in diretta social

Realizzati dall'Ente turismo Langhe Monferrato Roero

Redazione ANSA ASTI

Cultura e territorio da scoprire attraverso giochi d'abilità, di tradizione e gusto per il week end della Douja d'Or, la rassegna enogastronomica in programma ad Asti e nei borghi della provincia nei fine settimana fino al 4 ottobre.

Tra le novità dell'edizione 2020, ampliata nel tempo e negli spazi, ci sono anche i giochi in diretta social di 'Langhe Monferrato Roero On Air', che approdano venerdì 18 settembre ad Asti in piazza San Secondo nei padiglioni di PiemonteLand.

Il programma di gare itineranti, che vanno dal tamburello alla cerca del tartufo, va in diretta streaming sul canale Facebook @visitLMR, in italiano e in inglese. Realizzati dall'Ente turismo Langhe Monferrato Roero, in città prevedono una gara tra quattro aspiranti sommelier dell'Ais Piemonte, che si sfidano in assaggi di vini, guidati e commentati dal sommelier professionista Mauro Carosso.

Negli spazi espositivi sono presenti i 14 Consorzi di tutela del vino piemontesi, con le 18 docg e delle 41 doc piemontesi.

La Douja d'Or prosegue negli altri palazzi storici della città, con degustazioni tematiche e negli oltre 110 tra ristoranti, agriturismo e caffè che propongono piatti e aperitivi abbinati ai vini del territorio. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie