Allerta smog, torna il bollino rosso in Emilia

Misure d'emergenza per Parma, Piacenza, Reggio, Modena e Ferrara

Scatta di nuovo il bollino rosso per lo smog in buona parte dell'Emilia. In base alle previsioni dell'Agenzia regionale per l'ambiente nelle province di Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Modena e Ferrara è atteso nei prossimi giorni il superamento della soglia di legge giornaliera di PM10 nell'aria.

Dunque per giovedì 4 e venerdì 5 marzo saranno in vigore le misure emergenziali disposte dalle normative regionali per la tutela della qualità dell'aria. Queste estendono il divieto di circolazione ai veicoli diesel Euro 4 tra le 8.30 e le 18.30, prevedono inoltre l'abbassamento delle temperature medie nelle abitazioni fino a 19 gradi e negli spazi commerciali e ricreativi fino a 17 gradi, il divieto di combustione all'aperto, dell'uso di biomasse per il riscaldamento domestico, il divieto di sosta con motore acceso per tutti i veicoli.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna



    Modifica consenso Cookie