Sampdoria invita al Ferraris personale sanitario

Oltre 500 dai quattro ospedali genovesi impegnati contro Covid

(ANSA) - GENOVA, 25 SET - Saranno 500 e dal primo anello del settore Distinti assisteranno domani a Sampdoria-Benevento su invito della società. Si tratta di medici, infermieri e operatori socio-sanitari dei quattro ospedali genovesi Galliera, Gaslini, San Martino e Villa Scassi, impegnati in prima linea durante l'emergenza sanitaria. Saranno presenti anche le bambine e le ragazze delle sei formazioni del settore femminile blucerchiato, che, sugli spalti di Marassi, saranno accompagnate dai rispettivi genitori. "L'apertura dei cancelli è prevista alle ore 15. A ogni accesso sarà controllata la temperatura corporea e andrà consegnata l'autocertificazione indispensabile ai fini dell'ingresso allo stadio. La mascherina è obbligatoria e andrà in indossata per tutta la durata dell'evento. Fatta eccezione per la Tribuna d'Onore e la Tribuna Autorità (dove ci si potrà accomodare alternati in ragione della maggior distanza delle postazioni) - spiega la società sul sito ufficiale -, in Tribuna Inferiore e nei Distinti il pubblico sarà distanziato di tre seggiolini. Sarà indispensabile rispettare il posto assegnato". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie