Covid, Mangialardi, Acquaroli riferisca in Consiglio

Subito investimenti per medicina del territorio

(ANSA) - ANCONA, 25 OTT - "Il presidente Acquaroli ha dichiarato che non avrebbe mai pensato di iniziare in questo clima di emergenza. Sono parole sconcertanti e che ci preoccupano non poco, perché danno l'impressione di un esecutivo regionale senza idee e in balìa degli eventi. Che i mesi autunnali avrebbero rappresentato una fase difficile e delicatissima dal punto di vista sociale era noto a tutti". Così in una nota il capogruppo del Pd in Consiglio regionale Maurizio Mangialardi, ricordando che "anche per questo avevamo presentato un piano shock per i primi 100 giorni di governo, volto a contenere la pandemia, a tutelare imprese e lavoratori, a proteggere famiglie e fasce deboli. La destra ha fatto credere per mesi che la questione potesse essere affrontata con soluzioni facili". L'unica intenzione palesata è il "ricorso al vituperato Covid Hospital di Civitanova". Per Mangialardi bisogna potenziare "immediatamente la medicina del territorio" e chiede a Acuqaroli di riferire in Consiglio come intende affrontare concretamente la recrudescenza dei contagi di Covid-19". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie