Tumore polmone, in aiuto una web fiction

Campagna 'In famiglia all'improvviso' fa tappa a Torino

(ANSA) - TORINO, 7 DIC - Aiutare pazienti e famigliari ad affrontare il tumore del polmone, il terzo più frequente nella popolazione italiana, 3.800 nuovi casi l'anno in Piemonte. Fa tappa a Torino la campagna di informazione 'In famiglia all'improvviso. Combattiamo insieme il tumore al polmone'.
    Online su www.infamigliaallimprovviso.it la web fiction, fulcro dell'iniziativa Promossa dalle onlus Salute Donna, Salute Uomo e Walce, col supporto di Msd Italia, e presentata al San Luigi di Orbassano. Regista, autore e interprete della web fiction, ideata e curata da Pro Format Comunicazione, è Christian Marazziti.
    "Abbiamo cercato di raccontare i principali aspetti del tumore del polmone con la giusta delicatezza, per dare allo spettatore i messaggi corretti sulla prevenzione, sulla diagnosi e sulla cura di questa malattia".
    Il racconto si basa sull'esperienza reale di medici e pazienti, raccolte da un board scientifico presieduto dalla professoressa Silvia Novello, responsabile di Oncologia Polmonare del San Luigi di Orbassano.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere