Ex Embraco, progetto Traces di Tartaro

Opera nel medicale, produce contenitori per campioni bioptici

(ANSA) - TORINO, 23 GEN - Daniele Tartaro, 54 anni, titolare della Traces, è l'imprenditore pronto ad assumere 50 lavoratori ex Embraco. Lo ha annunciato il sindaco di Chieri, Alessandro Sicchiero. L'azienda è attiva nella ricerca e produzione di contenitori innovativi per la raccolta e conservazione dei campioni bioptici, con un fatturato di 1,5 milioni nel 2019 che punta a raddoppiare quest'anno. Traces, che ha il suo capannone industriale a Riva di Chieri, non lontano dall'ex Embraco, nel 2017 ha investito 150.000 euro in ricerca e sviluppo. Daniele Tartaro è molto attivo nella vita politica e sociale di Chieri, e nelle ultime elezioni comunali è stato candidato nella lista 'Sicchiero per Chieri'.
    "Il Mise ha già il dossier con il progetto della Traces, ma finora ha insistito sull'obiettivo di trovare un interlocutore unico. Ne riparleremo al prossimo tavolo. Questo progetto potrebbe aprire un nuovo scenario, un circolo virtuoso, altri imprenditori locali potrebbero farsi vivi ed essere coinvolti", sottolinea Sicchiero.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie