Torino lancia 'Blu Oltremare', cultura oltre il Covd

Al Combo, gli enti culturali promuovono insieme 50 spettacoli

(ANSA) - TORINO, 13 LUG - Torino butta il cuore oltre l'ostacolo e organizza una stagione culturale per questa estate 2020 piuttosto straordinaria, che vede quasi tutti gli enti culturali e festival della città mettere insieme le forze per offrire un cartellone di 50 spettacoli di qualità al Combo, un nuovo luogo del panorama urbano torinese, una sorta di ostello residenza d'artista- museo-teatro, dove si può dormire, mangiare e assistere a spettacoli.
    La stagione si intitola 'Blu Oltremare', non tanto per evocare il colore di quel mare che forse tanti torinesi quest'anno non vedranno, ma per ricordare il colore della pavimentazione di Combo, ispirato al Blue Klein. Una stagione realizzata a tempo di record, dal 15 luglio al 27 settembre, che si offre come un modello per la cultura del futuro, connubio tra pubblico e privato, come sottolinea Michele Denegri, l'imprenditore torinese che ha ideato Combo dove una c'era una caserma dei Vigli del fioco. Innumerevoli gli enti coinvolti, e coordinati dal Teatro Stabile di Torino, dal Teatro Regio a cui spetta l'inaugurazione, a MiTo, Tpe, Torino Jazz festival, Todays Festival, Circolo dei Lettori, Fondazione Trg Onlus, Torino Spiritualità, Torino Arti Performative, Fondazione Piemonte dal Vivo. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA





        Modifica consenso Cookie