Politecnico-Marazzato insieme per collezione camion d'epoca

Challenge con studenti di Ingegneria e Architettura dell'ateneo

(ANSA) - TORINO, 04 MAR - Partnership tra il Gruppo Marazzato e il Politecnico di Torino per valorizzare la collezione di 250 camion d'epoca, perfettamente restaurati, che fanno capo all'azienda vercellese, specializzata nel settore ambientale. La raccolta, considerata la più grande d'Europa, è oggetto di una 'Challenge' con gli studenti di ingegneria e architettura dell'ateneo torinese che saranno coinvolti "nella creazione di un nuovo polo multifunzionale innovativo" per studiare l'evoluzione del trasporto merci su gomma dai primi del Novecento a oggi.
    Non è la prima collaborazione del Gruppo Marazzato con il Politecnico. Il precedente è relativo al lancio del proprio avveniristico 'Centro Ricerca e Sviluppo' a Villastellone (Torino) "Siamo lieti di proseguire con convinzione e decisione su un sentiero che ha già portato ottimi frutti, e che rafforza la cooperazione tra il 'Gruppo Marazzato' e PoliTo in termini di valorizzazione delle giovani human resources in vista di un loro ancor migliore inserimento occupazionale", affermano i Fratelli Alberto, Davide e Luca Marazzato, terza generazione di imprenditori alla guida dell'impresa di famiglia. L'azienda è stata fondata dal nonno Lucillo ed è cresciuta con il padre Carlo, stimato collezionista di autocarri del passato. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie