Fotografia: Irene Ferri racconta il bello dell'Italia

Viaggio nel sentirsi Italiani tra emozioni, nostalgia e affetto

(ANSA) - TORINO, 28 NOV - "Le estati passate a Scauri, leggere il "Cioè" sotto l'ombrellone e innamorarmi perdutamente dei ragazzini che giocavano a biliardino sul lido". Il ricordo di Serena è una delle tante facce di 'Progetto Italia', il progetto fotografico di Irene Ferri, giovane promessa dell'imaging, fotografa e influencer, che è stata selezionata da Nikon Italia come uno dei migliori talenti del momento, e che racconta il nostro Paese attraverso le immagini che le vengono suggerite dalle suggestioni delle persone che hanno risposto al suo appello.
    Un viaggio nel 'sentirsi Italiani', una visione positiva fatta di emozioni, ricordi, sensazioni, nostalgia, affetto che diventerà un libro e una mostra delle storie più significative e delle frasi più belle ricevute dalla fotografa sul suo sito.
    "Questo progetto - spiega - nasce con l'intenzione di sfidare la negatività che troppo spesso ci caratterizza e di ricercare il bello del nostro Paese e delle persone che vi abitano".
    Centinaia le testimonianze già raccolte che la Ferri traduce in scatti fotografici. "Una sfida che coinvolge l'intero stivale - dice - perché la bellezza è ovunque. Facciamo emergere quello che l'Italia rappresenta davvero, ciò che ci fa essere perdutamente innamorati del nostro Paese. Proviamo a cambiare punto di vista". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie