Ascoltare Beethoven, guida da musicista orchestra Bologna

L'autore è Guido Giannuzzi, fagottista del Teatro Comunale

(ANSA) - BOLOGNA, 19 NOV - È uscito da pochi giorni, edito da Mursia e reperibile nelle librerie e negli store online, Guida all'ascolto di Beethoven di Guido Giannuzzi, fagottista, dal 1996, nell'Orchestra del Teatro Comunale di Bologna e con lauree in Storia moderna a Pisa e Arti visive a Bologna.
    "Un compito impegnativo - dichiara Giannuzzi - scrivere su un autore come Beethoven, perché un po' tutti crediamo di saperne abbastanza. Ho pensato, allora, che per scrivere questo libro il modo più efficace fosse di non smettere gli abiti del musicista e di condividere con il lettore, più che osservazioni strettamente tecniche e/o musicologiche, proprio il mio percepire la musica attraverso l'esperienza di esecutore".
    Pur cercando di essere accurato nel tratteggiare fatti, date, ricostruzioni, del compositore di Bonn del quale quest'anno ricorre il 250/o della nascita, l'autore ha preferito affidarsi a immagini e sensazioni nella parte di narrazione più specificamente musicale della vicenda beethoveniana.
    "Proprio così, infatti, ho visto muoversi i direttori e i musicisti più convincenti con i quali ho avuto la fortuna di lavorare - scrive ancora Giannuzzi nella premessa al volume - parlando per metafore e suggestioni, attivando una visione poetica della musica. Con questa prospettiva, ho cercato anche di non essere troppo assertivo nelle mie considerazioni e di non pretendere verità oggettive dalle interpretazioni che, secondo Susan Sontag, sono, né più né meno, 'la vendetta dell'intelletto sull'arte'".
    La straordinaria esistenza di Beethoven è narrata da Guido Giannuzzi (tra i fondatori anche della Filarmonica del Teatro Comunale di Bologna nel 2008) tracciando un percorso tra vita e principali opere in serrato dialogo con la cultura del tempo, con incursioni nella storia, nella filosofia, nell'arte.
    Completano questo invito all'ascolto di Beethoven il catalogo delle opere, una bibliografia aggiornata e una ricca discografia che fanno di questo volume uno strumento di pratica consultazione e di avvincente lettura per musicisti e appassionati. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie