Borsa: Europa su di giri, Milano +1,2%

Scivolano Nokian e Pirelli, rimbalzo Fca e Peugeot, spread a 155

(ANSA) - MILANO, 24 GEN - Allungano il passo le borse europee dopo i dati migliori delle stime degli indici Markit sulla fiducia dei manager in Francia, Germania e nell'Ue. La migliore è Londra (+1,46%), seguita da Parigi (+1,42%), Francoforte (+1,37%), Milano (+1,2%) e Madrid (+1,14%). Positivi i futures Usa in attesa degli analoghi dati Usa. Gli acquisti interessano tutti i settori, a parte quello della componentistica auto con Nokian (-7,04%), dopo stime sul 2020 al di sotto di quelle del 2019 sul Mol a parità di ricavi. Giù anche Sogefi (-1,5%), mentre in campo automobilistico rimbalzano Fca (+0,86%) e Peugeot (+2%), rallentate nella vigilia dai tempi per la fusione, salutata come una "buona mossa" per i francesi dall'A.d di Volkswagen (-0,11%) Herbert Diess, intervistato da Bloomberg Tv a Davos. Il calo dello spread a 155 punti spinge Poste (+2,19%), Unicredit (+1,4%) e Intesa (+1,2%).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie