Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. America Latina
  4. Maxi-iceberg riversava in mare 1,5 tonnellate d'acqua al giorno

Maxi-iceberg riversava in mare 1,5 tonnellate d'acqua al giorno

Staccatosi da Antartide nel 2017 e totalmente sciolto nel 2021

 Durante il picco del suo processo di scioglimento, l'ex iceberg più grande del mondo, noto come A68 e diventato una star dei social, ha riversato nell'oceano oltre 1,5 miliardi di tonnellate d'acqua al giorno, pari a circa 150 volte la quantità d'acqua usata quotidianamente da tutti i cittadini del Regno Unito. Lo riporta la Bbc, spiegando che i ricercatori dell'Università di Leeds stanno adesso cercando di valutare l'impatto ambientale dello scioglimento, utilizzando i dati satellitari disponibili.
    Tra i periodi cruciali dello studio c'è quello che ha portato alla sua definitiva scomparsa con l'avvicinamento ai climi più caldi del territorio d'oltremare britannico della Georgia del Sud.
    Quando si è staccato dall'Antartide nel 2017, l'iceberg copriva un'area di 6mila metri quadrati. Nel 2021 se ne sono perse le tracce e si ritiene si sia definitivamente sciolto.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie