Iraq: dolore Di Maio, pensiero a soldati

Ministro su Fb, seguiamo con attenzione ogni sviluppo

(ANSA) - ROMA, 10 NOV - "Sto seguendo con dolore e apprensione quel che è accaduto in Iraq ai nostri militari, coinvolti in un attentato. I nostri ragazzi erano impiegati in attività di formazione delle forze di sicurezza irachene impegnate nella lotta all'Isis. In questi casi il primo pensiero va ai soldati colpiti, alle loro famiglie e a tutti i nostri uomini e donne in uniforme che ogni giorno rischiano la vita per garantire la nostra sicurezza. Seguiamo con attenzione ogni sviluppo". Lo scrive su Facebook il ministro degli Esteri Luigi Di Maio.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA