Fontana a Iss, Tar dimostrerà che abbiamo ragione

'Uscite a orologeria per colpire la Lombardia'

(ANSA) - MILANO, 26 GEN - "Aspettiamo fiduciosi il giudizio del Tar del Lazio per dimostrare che abbiamo ragione noi": il presidente della Lombardia Attilio Fontana replica in questo modo al comunicato dell'Iss che parla di 54 segnalazioni di errori alla Lombardia da maggio, "In difficoltà per proprie mancanze - ha commentato -, l'Istituto Superiore di Sanità continua a spostare il tiro da quello che è il vero tema, ovvero il mal funzionamento dell'algoritmo per il calcolo dell'Rt". Fontana parla di "uscite a orologeria" per "colpire la Lombardia. Non solo dal Governo, ma ora anche da quello che dovrebbe essere un organo terzo come l'Iss". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie