Serie A -2: Fiorentina;Borja Valero "al cuor non si comanda"

"Dopo Inter potevo andare a guadagnare più ma volevo solo viola"

(ANSA) - FIRENZE, 17 SET - "Sarei potuto andare in tanti club dove mi avrebbero dato più soldi e contratti più lunghi, ma al cuore non si comanda e ai mei agenti ho detto: o Firenze o Firenze". Cosi Borja Valero durante la presentazione al Franchi: il 35enne centrocampista spagnolo è tornato alla Fiorentina dove ha militato dal 2012 al 2017 per poi trasferirsi all'Inter da cui si è svincolato in estate.
    "Abbiamo riportato Borja a casa - ha detto Giancarlo Antognoni - e la sua presenza dà un po' di d'identità a questa squadra e a questo club, ci serviva un giocatore come lui". Lo spagnolo ha firmato per un anno: "vincere con l'Inter sarebbe stata la ciliegina visto che in carriera non ho mai conquistato un trofeo, ora sono qui pronto ad allenarmi come i ragazzino perché il mio obiettivo è mettere in difficoltà l'allenatore e giocare sempre, facendo ricredere anche chi si è mostrato scettico sul mio ritorno". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie