• Machiavelli, spunta un inedito in Biblioteca nazionale Firenze

Machiavelli, spunta un inedito in Biblioteca nazionale Firenze

Tra le carte del fondo Palatino. Evento domenica 11 ottobre

(ANSA) - FIRENZE, 09 OTT - Un documento inedito, benché non autografo, di Niccolò Machiavelli è stato trovato tra i materiali conservati nella Biblioteca nazionale centrale di Firenze nel corso dei riordino delle carte del fondo Palatino e sarà presentato domenica 11 ottobre nella sala Galileo della Biblioteca. Al riguardo iI ministro dei Beni culturali Dario Franceschini, ha dichiarato: "Viviamo in un Paese unico al mondo, con un patrimonio culturale talmente ricco che continua a sorprendere con nuove incredibili scoperte". Tra i 268 manoscritti palatini in via di catalogazione è stato trovato un codice composito, cartaceo, fatto allestire a Firenze nella seconda metà del '500 da Giuliano de' Ricci, nipote di Machiavelli, erede e raccoglitore delle sue carte. Nel codice ci sono cento carte composte in due grossi fascicoli, che conservano numerosi frammenti storici attribuibili a Machiavelli, fin qui sconosciuti: i testi, materiali di lavoro del segretario della Repubblica Fiorentina e della sua cerchia, coprono gli anni dal 1496 al 1515 e includono il racconto di eventi cruciali nella storia d'Italia. La paternità machiavelliana dei testi sarebbe certificata da varie annotazioni di Giuliano de' Ricci. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie