• Fiorentina: Prandelli, A Udine scontro diretto molto impegnativo

Fiorentina: Prandelli, A Udine scontro diretto molto impegnativo

'Ribéry? Sensazioni positive. Mio futuro? Mai creerò problemi'

(ANSA) - ROMA, 27 FEB - "Contro l'Udinese sarà uno scontro diretto molto impegnativo, spero potremo ripetere le prestazioni esterne con Torino e Sampdoria ma raccogliendo di più, non dobbiamo smettere di indossare l'abito da operai perché è un campionato che non permette di stare tranquilli". Così Cesare Prandelli presentando la trasferta di domani alle 15 al 'Friuli' per cui il tecnico della Fiorentina non avrà a disposizione Bonaventura e Kouamè ma recupera Ribéry dopo tre turni di stop per infortunio. "Franck ha fatto un allenamento in gruppo e lo ha fatto molto bene, le sensazioni sono positive" ha spiegato Prandelli che sul suo futuro ha ribadito: "Come ho sempre detto fin dall'inizio di questa avventura non creerò mai problemi alla società e alla squadra e questo lo sanno. Di certo mi sento molto coinvolto in questa esperienza e non solo emotivamente, è la più particolare e difficile della mia carriera, mi sento addosso una grande responsabilità". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie