Intesa Enel con Regione per gestione emergenze

Protocollo per "migliorare e rafforzare la collaborazione"

(ANSA) - PERUGIA, 08 OTT - Si consolida e si sviluppa la sinergia tra Regione Umbria ed Enel per la gestione delle emergenze che impattano sulla rete di distribuzione dell'energia elettrica: il direttore regionale del dipartimento Governo del territorio, ambiente e protezione civile Stefano Nodessi Proietti e la responsabile sostenibilità e affari istituzionali area centro di Enel Italia Angelica Carnelos hanno infatti firmato (a distanza per rispetto delle norme anti Covid) un nuovo Protocollo per migliorare e rafforzare la collaborazione in occasione di eventi con rilevanti ricadute critiche sul territorio e sulle infrastrutture. L'intesa - si spiega in una nota congiunta - consolida la cooperazione che già in questi anni ha permesso di mettere a fattore comune i rispettivi piani di emergenza ed i criteri di intervento in caso di calamità: l'obiettivo è di ottimizzare i processi di interazione e le attività operative per garantire, attraverso azioni congiunte, la sicurezza dei territori ed assicurare il ripristino del servizio elettrico nei tempi più rapidi possibili in occasione degli eventi meteorologici avversi che si verificano con sempre maggiore frequenza. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie