Covid: Bonaccini, oggi contagi in E-R sfiorano i 900

Il presidente dell''E-R: 'Chiudere le Regioni? Io spero di no'

Arriva a sfiorare quota 900 il numero dei nuovi positivi al coronavirus in Emilia-Romagna: sono 889 in più di ieri, mentre si contano altri sei morti e 40 ricoverati in più nei reparti Covid, ma non si registra per oggi un aumento dei pazienti in terapia intensiva, che restano stabili, 86. La provincia con più contagi è quella di Bologna (235), dove si segnalano focolai nelle residenze per anziani.

In particolare a Sasso Marconi, come confermato dall'Ausl, dieci ospiti sono positivi e tre sono ricoverati in ospedale, dalla struttura 'Villa Teresa'. A Monzuno, invece, sono almeno 20 i pazienti contagiati insieme a un paio di operatori nella residenza 'Bella Valle'.

E questo nonostante un 'sistema anti virus': lo scorso luglio nella struttura erano state inaugurate due speciali 'camere' di contenimento nelle quali gli ospiti potevano incontrare i loro familiari in sicurezza, evitando i contagi: si tratta di un modulo di bio-contenimento mobile e di una camera di disinfezione gonfiabile dotata di teli divisori in Pvc e nebulizzatori interni che igienizzano gli spazi.

E proprio le case per anziani sono al centro di una novità importante annunciata dalla Regione: entro la prima decade di novembre arriveranno tamponi rapidi gratuiti da fare in loco, con l'obiettivo di mantenere in sicurezza le visite ai parenti. Incontri che, con l'emergere dei focolai, in molti centri sono stati sospesi. Intanto cresce il numero di persone che potranno accedere ai test sierologici rapidi e gratis nelle farmacie voluti dalla Regione, nella campagna di screening epidemiologico rivolto agli studenti e ai loro familiari. Anche i nonni non conviventi hanno diritto ai controlli che permettono di determinare la presenza di anticorpi per il Sars-Cov2. 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie