Sicilia
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Sanità Sicilia
  4. Salute:'Where Are U',app salvavita collegata a emergenza 112

Salute:'Where Are U',app salvavita collegata a emergenza 112

Funzionante anche in Sicilia, non tutti la conoscono

(ANSA) - PALERMO, 19 MAG - Una app salvavita, completamente gratuita, realizzata dall'Agenzia regionale emergenza urgenza della Regione Lombardia e ceduta al ministero dell'Interno, da quando è stato attivato il servizio 112 (unounodue). E' attiva e funzionante da mesi ormai anche in Sicilia ed è fondamentale scaricarla nel proprio smartphone "Where Are U". "Non tutti la conoscono, ma è in grado di salvare la vita nei momenti di difficoltà ed emergenza e di permettere la localizzazione esatta e la provenienza della chiamata alla centrale operativa del 112, in modo da consentire soccorsi veloci nel minor tempo possibile - spiega Marco Palmeri, dirigente del servizio urgenza emergenza dell'assessorato regionale salute -. Anche nei casi in cui l'utente non conosce la sua esatta posizione oppure non è in grado di dare riferimenti e dati precisi rispetto al posto in cui si trova a causa, per esempio, di choc da incidente stradale o nel caso si trovi in montagna senza punti di riferimento. C'è di più - aggiunge Palmeri - è perché la app consente inoltre la chiamata da muto che avverte l'operatore della centrale di un pericolo imminente per l'utente impossibilitato a dialogare per chiedere soccorso. Fondamentale per chiunque, in particolare donne vittime di violenza ". Esiste anche una chat, attivabile sempre all'interno della app, per utenti sordomuti. Tutto è collegato ovviamente al servizio di digitalizzazione del 118 che in Sicilia è organizzato in 4 centrali operative con rispettivi bacini: la centrale operativa di Palermo gestisce la Sicilia occidentale, quindi Palermo e Trapani, la centrale operativa di Caltanissetta gestisce la macroarea di Agrigento, Caltanissetta e Enna, la centrale operativa di Catania gestisce Catania, Ragusa e Siracusa e la centrale operativa di Messina. Il 118 siciliano ha disponibili 251 mezzi terrestri di cui una parte medicalizzati con presenza di medico dell'emergenza sanitaria territoriale e sei elicotteri suddivisi secondo bacino di pertinenza Palermo, Pantelleria, Lampedusa, Caltanissetta, Catania e Messina. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie