Terremoto: Bocelli inaugura Accademia Musica di Camerino 1/10

Sul palco anche Zero, Autieri, Masini, Tommassini, Griminelli

(ANSA) - CAMERINO, 29 SET - Sarà inaugurata giovedì primo ottobre la nuova Accademia della Musica di Camerino, realizzata dalla Fondazione Andrea Bocelli. Oltre al tenore toscano, sul palco saliranno star della musica italiana e personaggi dello spettacolo, come Renato Zero, Marco Masini, Serena Autieri, Giovanni Caccamo, Andrea Griminelli, Anastasiya Petryshak, Luca Tommassini, Andrea Paris, Carlo Bernini e Ilaria Della Bidia. Artisti che hanno sostenuto, assieme a tanti altri, il progetto Abf, nel corso della campagna di raccolta fondi "Con Te, Ripartiamo". Giovedì, insieme virtualmente a tutti coloro che hanno donato e quindi permesso di realizzare l'opera in 150 giorni, emergenza Covid a parte, festeggeranno il terzo traguardo della Andrea Bocelli Foundation - dopo le scuole di Sarnano e di Muccia - nell'area colpita dal terremoto del 2016. La struttura costruita a Camerino, che restituisce alla comunità una moderna, antisismica e adeguata Casa della musica, porta la firma dello studio Alvisi Kirimoto con Harcome. Ad accompagnare la cerimonia del taglio del nastro ci saranno anche i 40 giovani talenti che compongono la locale orchestra di fiati. Tra le autorità nazionali e regionali presenti, accanto ai vertici di Abf ed al sindaco di Camerino, Sandro Sborgia, anche il Commissario Straordinario per la ricostruzione, Giovanni Legnini. L'accademia è stata intitolata al celebre tenore marchigiano Franco Corelli. La costruzione si sviluppa su 700 metri quadrati ed è dotata di un auditorium. E' costata un milione e 900 mila euro. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie