Sindaco, a Norcia l'estate del rilancio

Tornano per le vacanze anche i nursini che vivono fuori

(ANSA) - PERUGIA, 27 GIU - "Le condizioni perché possa essere per Norcia l'estate del rilancio ci sono tutte, dobbiamo solo far sì che si verifichino". È quanto ha detto all'ANSA il sindaco Nicola Alemanno parlando della situazione che la città sta vivendo dopo 4 anni dal sisma e una primavera caratterizzata dall'emergenza coronavirus. "Intanto - ha spiegato Alemanno - per la prima volta dal 2016 registriamo il ritorno degli oriundi, vale a dire, i nursini che vivono in altre regioni. Molte case che avevano subito danni lievi sono state recuperate e quindi sono tornate agibili e abbiamo già notizia, infatti, di molte famiglie che sono già tornate o che si preparano a tornare in città per trascorrere qui le loro ferie". Il sindaco ricorda che gli uffici tecnici del Comune hanno rilasciato circa 600 autorizzazioni per il recupero degli immobili lesionati dal sisma, "ma nel frattempo abbiamo recuperato anche alcune centinaia di posti letto nelle strutture ricettive, al momento sul territorio ne sono a disposizione più di 700". (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie