ANSAcom

Turismo: su guida, segnalazioni Food&Wine le più cercate

Lonely Planet Italia, Piemonte ha fatto grande valorizzazione

Grinzane Cavour ANSAcom

Le indicazioni su ristoranti, cantine vinicole, botteghe di prodotti tipici sono ormai le segnalazioni più amate da chi pianifica un viaggio. Per questo le guide di Lonely Planet Italia (un milione di copie vendute in Italia, nelle versioni cartaceo e digitale) cura quest'aspetto con sempre maggior attenzione, ha spiegato il direttore Angelo Pittro, oggi alla giornata inaugurale del 'Food&Wine Forum' a Grinzane Cavour (Italia) di cui la casa editrice è partner.
"I lettori e turisti - spiega Pittro - cercano notizie e indirizzi di chi sia più credibile nella promozione e nella valorizzazione del territorio".
Al Forum di Grinzane sono state potate ad esempio de recenti best practice, del Perù e dell'Istria, riconosciute da Lonely Planet, e il direttore ha ribadito il grande salto di qualità del Piemonte, destinataria della nomina a regione Best in Travel: "è la numero uno al mondo - ha detto Pittro - ed è la prima volta che accade a una regione italiana. È un riconoscimento importante del lavoro fatto nel corso degli anni nella valorizzazione del patrimonio enogastronomico".
"Lonely Planet - ha concluso Pittro - da sempre ha abbracciato l'universo digitale in tutte le sue componenti, siamo stati il primo editore ad aprire un sito nel 1996 e poi abbiamo lanciato i social e messo a disposizione i nostri prodotti anche in formato digitale".

In collaborazione con:
Food&Wine

Archiviato in