Netrebko guest star per Festival lirico 2019 all'Arena di Verona

Si parte con il Trovatore.Gasdia, Cantanti desiderano essere qui

VERONA - Anna Netrebko sarà la 'guest star' al Festival lirico 2019 all'Arena di Verona. Il soprano russo, artista di fama internazionale, canterà nelle prime tre rappresentazioni de Il Trovatore assieme al tenore azero Yusif Eyvazov, suo compagno nella vita. L'annuncio è stato dato oggi dalla sovrintendente della Fondazione Arena di Verona, Cecilia Gasdia, assieme al presidente e sindaco di Verona, Federico Sboarina, presentando il cartellone del 2019, edizione numero 97 del festival lirico nel più grande teatro all'aperto del mondo. "Siamo molto contenti delle prime due recite di Carmen e Aida che hanno aperto il festival quest'anno - ha detto Gasdia - e anche per sabato prossimo ci sarà tutto esaurito alla prima di Turandot". "Arena - ha aggiunto - sta tornando nel desiderio di tutti i cantanti, in particolare di chi non si è mai esibito nel nostro anfiteatro, come Anna Netrebko, una grandissima cantante che sarà al debutto assoluto in Arena, mentre il compagno Yusif Eyvazov è stato un applauditissimo Radames alla prima di Aida, sabato scorso". "Sono molto contenta - ha spiegato Anna Netrebko - di poter cantare in Arena. Ho visto molte volte gli spettacoli, ma finora non mi ero vai esibita. Non vedo l'ora che arrivi la prima de Il Trovatore". Yusif Eyvazov ha sottolineato "le emozioni che succedono solo in Arena". Il Festival 2019 prenderà il via il 21 giugno con un nuovo allestimento de La Traviata, tra i titoli più amati di Giuseppe Verdi. In cartellone fino al 7 settembre 2019, oltre a Il trovatore nel collaudato allestimento firmato da Franco Zeffirelli, Aida, Carmen di Georges Bizet e Tosca di Giacomo Puccini. In programma due serate speciali: Placido Domingo 50 Arena Anniversary Night, dedicata ai 50 anni di carriera in Arena del grande tenore spagnolo, e i Carmina Burana di Carl Orff. "Avere Cecilia Gasdia come sovrintendente - ha osservato il sindaco Federico Sboarina - permette di avere, grazie alla sua carriera di cantante lirica e alle sue conoscenze, un rapporto speciale con gli artisti, dome dimostra l'ingaggio nel cast 2019 di Anna Netrebko". "A breve - ha concluso - annunceremo anche il cartellone del Festival 2020 nell'ambito di programmazione a medio-lungo termine necessaria per riportare in alto la Fondazione. C'è un impegno quotidiano da parte di tutte le persone che lavorano per la Fondazione e del Consiglio di indirizzo che determina la qualità ed il rilancio dell'Arena di Verona".(ANSA).

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA